MISSION

MISSION

La U.I.L. Sicurezza è un sindacato, che rappresenta più di 3000 operatori di Polizia.

Il 15 di aprile 2019 , presso la Sala Conferenze dell’hotel “Mediterraneo” di Roma, alla presenza di tutti i delegati, e’ stato celebrato il 1° CONGRESSO NAZIONALE, durante il quale, è stato eletto all’unanimità segretario generale Antonio Lanzilli.

Oltre al neo segretario generale Antonio Lanzilli il congresso ha eletto il Tesoriere Pasquale Cafagna, il Presidente Paolo Di Gregorio ed i componenti della segreteria nazionale, Paolo Giardina, Clemente Manzo, Paolo Tofanari e Antonio Nuzzolo

In quanto organizzazione sindacale, la U.I.L. Sicurezza è impegnata, in primis, ad affrontare le problematiche territoriali che, quotidianamente, affliggono le donne e gli uomini della Polizia di Stato ma è anche impegnata in tutti gli altri ambiti in cui è possibile rappresentare le giuste rimostranze degli operatori della sicurezza.

L’approccio nell’affrontare i problemi è di tipo confederale, seppur con i dovuti correttivi richiesti dalla specificità tipica del lavoro del poliziotto. L’operatore di Polizia, in quanto lavoratore della sicurezza, ha delle peculiarità particolari e, per questo, necessità di una tutela sindacale specifica ma, il poliziotto, è anche semplicemente un lavoratore e quindi, ha bisogno anche di una tutela generale, riservata ai lavoratori in quanto tali.

E’ proprio l’approccio confederale che ci differenzia dalla altre organizzazioni sindacali della Polizia e che ci fa affrontare i problemi in un’ottica più ampia perché siamo convinti che, dalla soluzione degli stessi, discendano tutta una serie di conseguenze positive per l’intera società. Nel momento in cui chiediamo una maggiore razionalizzazione delle risorse, una maggiore dislocazione dei presidi sul territorio nazionale, maggiori assunzioni, la riforma del regolamento di disciplina e di servizio, un contratto decoroso, che consenta di vivere in modo dignitoso e maggior tutela per gli operatori di polizia, poniamo un problema sociale perché, è di tutta evidenza che, il bene sicurezza può essere garantito solo con i mezzi, gli uomini e le risorse adeguate e che, avere maggiore sicurezza significa avere effetti positivi su tutta la società.